Prove funzionali di sistemi di immunodiagnostica in alta quota

Una serie di prove sono state svolte nel Large Cube di terraXcube assieme a DiaSorin, azienda vercellese di Saluggia, leader mondiale nel mercato della diagnostica di laboratorio. L´azienda ha testato il funzionamento di due sistemi di immunodiagnostica: la piattaforma LIAISON XL e  la piattaforma LIAISON XS. I sistemi di immunodiagnostica sono strumenti per test di laboratorio e vengono utilizzati per effettuare analisi di campioni di sangue e altri fluidi umani.

Le prove sono state realizzate simulando le condizioni ambientali di utilizzo dei due sistemi da parte dei propri clienti a un’altitudine di 2000 e di 3000 metri e beneficiando del vantaggio di lavorare in un ambiente dedicato, facilmente accessibile, versatile e controllato.

Inizialmente è stato verificato il comportamento di entrambe le apparecchiature con diverse configurazioni del pipettatore dei campioni al fine di testare il funzionamento della versione in commercio e della nuova versione in via di sviluppo. L’esito delle prove ha successivamente portato l’azienda ad ottimizzare vari parametri attraverso un processo di fattibilità, verifica e validazione, coinvolgendo sia lo sviluppo di un nuovo algoritmo software che alcuni cambiamenti nella gestione della dispensazione dei campioni.

A breve, le piattaforme potranno essere impiegate in località d’alta quota con la nuova configurazione del pipettatore dei campioni, ampliando così il dominio operativo dei sistemi DiaSorin.

Image: © Eurac Research

Menu